Showing: 1 - 1 of 1 RESULTS

Conoscere per fare, scrivevamo dodici mesi fa. Quali sono queste regioni, che caratteristiche e punti di forza presentano, e come si sono evolute di recente? Come si crea un ambiente fertile per le startup, e soprattutto come si passa da semplice territorio attrattivo in un contesto nazionale a hub internazionale delle imprese innovative?

Quali sono i vantaggi di questo ecosistema? La Silicon Valley offre dunque agli imprenditori tutta una serie di opzioni che permette loro. Intanto qualche numero: parliamo di una macroregione di 7,5 milioni di abitanti che produce un prodotto interno lordo di miliardi di dollari.

Nella Silicon Valley i venture capitalists e gli angel investors svolgono un ruolo decisivo: assieme costituiscono circa il 53 per cento di tutto il finanziamento che giunge alle startup locali.

In particolare, i venture capitalist svolgono ruoli multipli come quello di broker, consulente aziendale, reclutatore e persino di avvocati. Secondo il direttore esecutivo di Startup Chile, Sebastian Vidal, le prime aziende che hanno visitato il Cile sono tornate a casa raccogliendo un totale di 72 milioni dollari in finanziamenti.

Altre aziende che hanno deciso di rimanere hanno raccolto 26 milioni di dollari. Ma quali sono i punti di forza e di debolezza di questo ecosistema? Grafico 2. A causa di politiche di immigrazione fallimentari, gli Stati Uniti stanno vivendo un esodo di talenti imprenditoriali altamente qualificati.

laboratorio umanistico per la creatività e linnovazione luci

Questa stima si basa peraltro sul solo valore degli scambi, senza tenere in considerazione le valutazioni delle aziende post-IPO. Queste, riportate invece da PWC, fanno levitare il valore totale delle exit a un totale di 15 miliardi di dollari.

Grafico 3. Ad ogni modo, secondo il Global Venture Capital Confidence Survey di Deloitte, Israele ha mantenuto nel il secondo posto tra i Paesi consigliati dagli investitori, con un punteggio di 3. Ma di cosa si occupano le startup di Tel Avivi?

In particolare, ha introdotto in favore delle startup innovative un vasto corpus normativo artt. Oltre alle startup, tra i beneficiari della legge in esame, ci sono anche gli incubatori certificati che, per essere riconosciuti come tali, devono soddisfare alcuni requisiti specifici relativi ai locali, al management, alle attrezzature e, soprattutto, devono dimostrare comprovata.

In questo modo la legge mira a individuare e valorizzare le strutture che offrono realmente ed efficacemente servizi di incubazione. Le startup innovative e gli incubatori certificati devono registrarsi nella sezione speciale del Registro delle imprese creata ad hoc presso le Camere di Commercio.

Le startup innovative possono avviare campagne di raccolta di capitale diffuso attraverso portali online autorizzati. Gli incubatori certificati possono beneficiare dello stesso regime speciale riservato alle startup. Sul piano culturale, si mira ad aggredire il paradigma, molto radicato, della stigmatizzazione del fallimento.

Il budget totale della quarta linea del bando era di un milione di euro, e il valore dei progetti presentati non poteva eccedere i duecentomila euro. I progetti sono attualmente in fase di avvio. Fase 2.

Scade 21.10 bando LUCI - Laboratorio umanistico per la creatività e l’innovazione

Fase 3. Questa documentazione va consegnata alla rappresentanza diplomatico-consolare. Fase 4.In particolare sono grato a Dimitri Roussopoulos di Black Rose Books ed a Rossella Di Leo e Amedeo Bertolo di Eluthera, i quali non solo mi hanno spinto a scrivere Per una societ ecologica ma ne hanno seguito attentamente la stesura. Non potr mai ringraziarli abbastanza per la loro assistenza. Gli altri che mhanno in varia misura aiutato sono troppo numerosi per menzionarli.

Mi sembrava e sembrava a diversi miei amici che potesse essere utile condensare in un paio di centinaia di pagine - pagine non troppo difficili per il lettore medio - quelle idee che avevo sviluppato in diversi libri ponderosi. Questoper lappunto, quel libro. Esso nonbeninteso, un surrogato dei miei libri precedenti, in particolare de Lecologia della libert, ma una sorta di rassegna dei principali temi che ho affrontato ed unintroduzione generale alle mie idee di fondo. Inoltre ho profittato delloccasione per aggiungere qualche idea nuova.

Le idee fondamentali che ho sviluppato in quasi tutti i miei scritti sono riconducibili al concetto che la maggior parte dei nostri problemi ecologici ha le sue radici in problemi sociali e che lattuale disarmonia tra umanit e natura pu essere ricondotta 5 essenzialmente ai conflitti sociali.

Non credo che si possa giungere ad un equilibrio tra umanit e natura se non si trova un nuovo equilibrio - basato sulla libert dal dominio e dalla gerarchia - in seno alla societ.

Per lappunto, ho chiamato ecologica questa nuova societ ipotizzata ed ho definito il mio pensiero come ecologia sociale. Lecologia sociale non n ecologia umana n ecologia profonda, termini e concezioni che tendono a deviare la nostra attenzione dagli aspetti sociali dellattuale crisi ecologica.

laboratorio umanistico per la creatività e linnovazione luci

E necessario affrontare onestamente il fatto che, se non trasformiamo la societ in senso libertario, gli atteggiamenti e le istituzioni che ci spingono folle- mente verso il disastro ecologico continueranno ad operare, nonostante tutti gli sforzi che si possono dedicare a riformare il sistema sociale dominante.

Quel che ritengo della massima importanza di mostrare che lecologia sociale un corpus teorico coerente, che cerca non solo di spiegare il perch dellattuale sfascio ecologico ma anche di trovare un terreno comune, una base unificante per le tematiche ambientaliste, femministe, classiste, urbane e rurali. Fu dal nascente dominio di esseri umani su altri esseri umani, cominciato tanto tempo fa - prima ancora che emergessero le classi economiche e lo Stato - che si svilupp lidea del dominio sulla natura in realt non ci possibile dominare la natura pi di quanto ci si possa sollevare tirandosi per le stringhe.

Quello che si andava affermando nellambito sociale era invece dominio reale: dominio dei vecchi sui giovani nelle gerontocrazie, degli uomini sulle donne nel patriarcato, di un gruppo etnico su un altro gruppo etnico nelle gerarchie razziali, della citt sulla campagna nelle civilt urbane Tutte queste forme di dominio hanno unorigine e una natura comune: sono sistemi di comando-obbedienza basati su istituzioni gerarchiche. Le implicazioni ecologiche di questi sistemi sono pi rilevanti ancora delle loro determinazioni economiche, in quanto comportano la distruzione di valori ecologici quali la complementarit, il mutuo appoggio, il senso del limite, un profondo sentimento comunitario ed una concezione organica fondata sullunit nella diversit.

Questi valori e le istituzioni in cui si sono incarnati sono ora sostituiti dalla competizione, dallegoismo, dalla crescita illimitata, dallanomia e da una razionalit puramente strumentale, vale a dire dalla convinzione che la ragione non altro che uno strumento, una destrezza nelladeguare i mezzi ai fini e non un carattere inerente ad una 6 realt ordinata e comprensibile.

Questo vasto insieme di categorie moderne, che gioca un ruolo alienante sia nelle nostre interrelazioni umane sia nel nostro rapporto collettivo con la natura, trova la sua espressione pi nefasta nel capitalismo - sia il capitalismo privato allOvest sia il capitalismo burocratico allEst - cio in un sistema di crescere-o-morire vale a dire di accumulazione senza fine di capitale come funzione di sopravvivenza in un mercato concorrenzialeche minaccia di distruggere tutta la biosfera a meno che non venga sostituito da un nuovo assetto sociale radicalmente diverso.

Una tale trasformazione sociale non implica semplicemente listituzione di nuove relazioni economiche relative al possesso o al controllo della propriet. Essa comporta lacquisizione duna nuova sensibilit antiautoritaria, lo sviluppo di nuove tecnologie che armonizzino il nostro rapporto con la natura, di nuove comunit urbane che vivano in equilibrio con la campagna, di nuovi rapporti sociali basati sullassistenza e sulla responsabilit reciproca, di nuove forme di sviluppo qualitativo sostitutive duna crescita quantitativa fine a se stessa.

Come queste idee siano tra loro interconnesse e siano alla base di recenti movimenti sociali come quello ecologico, quello femminista e quello comunitario, e come esse consentano anche un nuovo approccio a movimenti tradizionali legati a problemi come la miseria, lo sfruttamento economico, il dominio di classe, il razzismo e limperialismo Se il movimento ecologico, alla cui nascita negli Stati Uniti ho contribuito una trentina danni fa, si ritraesse dallarena sociale, alla ricerca di una vita privata sana, o se ingenuamente si volgesse ad una pura pratica elettorale, alla ricerca di influenza e potere, la perdita per tutti noi sarebbe irreparabile.

Ho visto i cosiddetti verdi europei fare continui compromessi con il sistema sociale dominante, allo scopo di acquisire potere Il pensiero ecologico pu oggi fornire la pi rilevante sintesi didee che si sia vista dopo lilluminismo. Pu aprire prospettive per una pratica che possa veramente cambiare lintero paesaggio sociale dei nostri tempi.

Lo stile militante che i lettori troveranno in questo libro nasce da un preoccupato senso durgenza. C una via, che non n quella della politica convenzionale - cio la politica statuale - n quella del quietismo mistico: la politica diretta, la politica di base, fondata sulla mobilitazione comunitaria e sul federalismo municipale, un federalismo che pu mettere in crisi la centralizzazione statalistica e la concentrazione capitalistica che segnano in modo nefasto la nostra epoca.

E di questo mi occupo nella parte finale del libro. La verit non mai stata semplice, unidimensionale. Spesso un sottile filo rosso, per cos dire, che attraversa un labirinto di errori in cui facilmente cadiamo se qi manca una visione chiara e coerente della realt.Molti autori, soprattutto nel campo della psicologia, ci hanno provato con risultati diversi. Ognuno ha la sua definizione e molte nemmeno si assomigliano e qualcuna si contraddice. Una lista piuttosto vaga, me ne rendo conto.

Anzi, ti anticipo che alla fine non ne avremo una e ce la caveremo bene lo stesso. Basterebbe una semplice obiezione per trovarsi con un pugno di mosche in mano. Capita anche che ci emozioni lasciandoci a bocca aperta. Tutto questo a me piace molto. Non vale solo per gli artisti.

Piero Bianucci: Creativi si diventa

Prima di fantasticare sulla fama o sul conto in banca dei nostri miti, fermiamoci a riflettere. Sei disposto a fare dei sacrifici per portare avanti il tuo progetto?

laboratorio umanistico per la creatività e linnovazione luci

Molte persone, tra cui tu ed io, abbiamo idee creative, ma quante volte ci siamo tirati su le maniche per realizzarle? Nel bel mezzo di un blocco creativo, siamo stati capaci di cambiare punto di vista e prendere una direzione nuova? Non sto nemmeno a dirti il numero di progetti che non ho mai iniziato o quelli che ho abbandonato. Dipende dalla situazione, dalla persona, dal contesto socio-culturale e da molti altri fattori.

Si analizzano dati, ci si pone domande su come utilizzarli e si inizia a sperimentare. Il cervello infatti, a volte in modo inconscio, sta assemblando tutto, riorganizzando le informazioni, cercando un senso e una direzione. Stesso discorso per le scoperte scientifiche. Cambi tutto, prendi una nuova strada ma ti sembra banale. Passano i giorni e alla nuova canzone ci dedichi meno tempo. Poi, hai una data in cui vuoi suonarla a tutti i costi e ti fermi. Io e te avremmo buttato via tutto e saremmo andati a dormire sereni.

Stiamo parlando di qualcosa di molto vasto, ma non per questo possiamo applicarla allo stesso modo ovunque. Non puoi essere eccellente ovunque.

Te lo vedi Quentin Tarantino che scarabocchia formule e armeggia provette in laboratorio? Mettiamo anche che voglia davvero trovare quel tipo di materiale, e che quindi abbia la motivazione per passare molto tempo a fare esperimenti. Alle volte, addirittura, abbiamo paura a esprimerla. E invece possiamo risvegliarla, conoscerla meglio e farla crescere.News Tuesday 26 March Sono solo alcuni Donatella Cozzi, docente di antropologia A conclusione del progetto di ricerca biennale che ha portato alla schedatura, digitalizzazione e, a breve, messa online, attraverso il portale Teche.

In totale le persone colpite sono oltre mila. Come per altre neoplasie le percentuali di sopravvivenza vedono il nostro Paese ai primi posti in Europa Si tratta, infatti, di arance Il contributo Vincenzo Zanutta.

La crimonia Interverranno il Il 6 marzo con decreto n. La Regione Friuli Venezia Giulia da un lato, attraverso la In occasione della commemorazione per il centenario della Grande Guerra, e per chiudere il cerchio attorno a questi cinque anni di eventi che lo hanno caratterizzato, settembre nella serata inaugurale del 18 settembre presenta il documentario "Dalle rovine della Un convegno tecnico e scientifico di livello internazionale sull'innovazione tecnologica per l'industria 4.

Quattro aziende saranno a disposizione per colloqui personali e raccolta dei curricola vitae. Esiste una cooperazione fiscale internazionale volta A cento anni dalla fine della prima Guerra mondiale, a Udine, allora sede del comando italiano sul fronte, studiosi tedeschi, austriaci e italiani si ritrovano per presentare e commentare una raccolta di registrazioni sonore e materiali documentari dei militari italiani Studiosi provenienti da atenei italiani, Mi preme evidenziarle Il Laboratorio si Percorsi linguistici e interlinguistici.

Gli studenti Unimc pronti a presentare nuove idee di impresa

Ideologie scientifiche e Quanto contano i diritti umani per le imprese multinazionali? Esistono meccanismi giuridici in grado di condannare le imprese che violano i diritti umani?

Cividale trasformata per quattro giorni in capitale internazionale della diplomazia. Il 22 novembre, con inizio alle Come stranieri in patria. I lavori saranno strutturti in Saranno messe Gli studiosi Viaggiare per forza.Durante la giornata conclusiva del Pitch Day, sei squadre di studenti, laureati e dottorandi si sono sfidati a colpi di idee di impresa di fronte a una giuria di 25 componenti.

Kate Middleton in ansia per il piccolo Louis. Pioli: "Il Milan si diverte e ora va centrata l'Europa".

Valico DS, Voge guarda lontano. Consiglio Ue, Italia propone maggioranza qualificata per ok ai fondi. La deputata dem canadese che snobba le regole: in aula senza quarantena. Piccoli fuochi divampano fra donne rivali.

Milan, Pioli: "Ci divertiamo e si vede in campo. Non ho sentito Incentivi auto: ecco i modelli col bonus. Attacco a Twitter, il social: "Hacker hanno manipolato i nostri addetti". Turismo: assessore Basilicata, la sinergia sta dando frutti.

Due forti esplosioni all'alba sul vulcano di Stromboli. Serie A, Milan-Bologna rossoneri a - 1 dal quinto posto. Gucci, si chiude in bellezza. Coronavirus, Sileri: "Vaccino realisticamente prossimo anno".

laboratorio umanistico per la creatività e linnovazione luci

La Cina nazionalizza 9 big finanziari. Oms, record di nuovi contagi quotidiani nel mondo di coronavirus: quasi Prosegue l'ascesa del Milan: Bologna sommerso a S. Le sneakers Nike da avere per l'estate sono le Air Jordan 4 Metallic. Coronavirus, le ultime 10 scoperte. A tutto green, sono queste le celeb che hanno uno stile di vita eco-friendly.

Larissa Iapichino, atleta e beauty ambassador. Asportato un tumore a un paziente sveglio. Maserati, la storia del Tridente in 15 minuti. Emoji e Memoji, le nuove "faccine" di Apple in iOS Prima pagina. Emilia Romagna. Regione Selezionata. Altre regioni. Friuli Venezia Giulia. Trentino-Alto Adige. Valle D'Aosta. Spettacoli e Cultura. Scienza e Tecnologia. Stampa estera.

Informazione locale. Crea Alert. La prima dirigente scolastica in un convitto nazionale: l'innovazione, il digitale e l'alunno. La nuova Persone: basile d'aleo concetta giannino. Organizzazioni: convitto palermitano. Luoghi: palermo usr sicilia. Tags: innovazione dirigente scolastica. Pietro Presti nella rete per l'innovazione nel campo della salute. Pietro Presti Pietro Prestidirettore generale della Fondazione Tempia e coordinatore straordinario per l' Asl di Vercelli per la fase pre e post ospedaliera dell'emergenza Coronavirusora nel Persone: pietro presti ferruccio fazio.

Organizzazioni: alisei asl. Luoghi: vercelli piemonte. Tags: rete innovazione. Premio Pedriali per l'innovazione industriale: premiazione. Persone: pedriali giuseppe pedriali. Organizzazioni: provincia. Tags: innovazione premiazione. Fonte Margherita premiata per l'innovazione. Persone: denis moro. Organizzazioni: fonte margherita lc publishing group.

Luoghi: dolomiti veneto.Entrare Registrazione. Mappa laboratori - Sviluppo Toscana. Responsabile Laboratorio Prof. Tali laboratori, singolarmente o in maniera collaborativa, lavorano su progetti di ricerca che hanno sia carattere locale sia carattere nazionale ed internazionale, commissionati da enti ed aziende private, istituzioni pubbliche, o finanziati attraverso programmi regionali, nazionali ed europei.

Laboratorio Stazione Ricezione Satelliti Ricezione ed elaborazione di dati da satelliti per l'osservazione della terra: osservazione di parametri ambientali su scala regionale, monitoraggio di parametri fisici, di indici di vegetazione, dell'atmosfera, del movimento di fronti termici, della copertura nuvolosa e indici di precipitazione.

Unimc e Politecnica delle Marche: sulle idee innovative gli Atenei mettono la firma – CON VIDEO

Laboratorio VAST-LAB Utilizzo di nuove tecnologie per la gestione e la comunicazione dei beni culturali; ricerca e sviluppo di applicativi per documentazione archeologica di scavo, digitalizzazione di reperti e monumenti, ricostruzione virtuale di edifici e ambienti antichi; sviluppo e applicazione di standard internazionali DublinCore, CIDOC-CRMper il trattamento e la razionalizzazione dei dati e la promozione di tecnologie aperte.

SMIPP - Strumenti e Metodi per l'innovazione di Prodotto e di Processo Prototipazione virtuale: realizzazione di prototipi virtuali di prodotto mediante tecniche di visualizzazione tridimensionale realistica; sviluppo ed utilizzazione di modelli computazionali per lo sviluppo di un nuovo prodotto o di un concetto di progettazione mediante simulazioni computerizzate per prevederne le prestazioni prima della realizzazione di prototipi; prototipazione rapida mediante tecniche di produzione stereolitografica; verifiche preliminari su modelli virtuali o reali con riduzione dei tempi di immissione sul mercato di nuovi prodotti o processi.

Simulazione ed ottimizzazione di processi produttivi e dei prodotti ad es. Analisi delle politiche agricole, agroalimentari, agroambientali, di sviluppo rurale, su scala locale, regionale, comunitaria. A testimonianza delle competenze acquisite, si possono citare numerosissime pubblicazioni su riviste scientifiche, libri e atti di conferenze di rilevanza internazionale. Il laboratorio offre servizi di mediazione civile e commerciale, sociale, e familiare. Inoltre sono disponibili software di progettazione relativi a: motori a combustione interna codici 1D e 3D ; cicli e componentistica per sistemi frigoriferi ad anidride carbonica; sistemi di refrigerazione termoacustica; micro-generatori eolici; sistemi complessi di generazione energetica cogenerazione, solare-termico, sonde geotermiche, sistemi di dissalazione.

Via Della Chiesa Xxxii, Trav. Per misure su sistemi ottici vari lenti oftalmiche, lenti a contatto, ecc. Aberrometri, biometro a riflettometria a luce coerente, topografo, Scheimpflug camera, fotorefrattometro bioculare.

Per misure sul sistema ottico e sulla refrazione degli occhi umani. Tonometro non contact,lampada a fessura con sistema acquisizione immagini, fundus camera non contact. Per osservazione e misura di parametri di occhi umani e del loro sistema ottico Eye Tracking System - Glasses 2 with Wi-Fi, con accessori.

Per la registrazione e la misura dei movimenti oculari. Gestione parco strumenti. I materiali testabili vanno dai metalli, plastiche e gomme, fino ai tessuti e ai materiali compositi. In questo ambito, DI. MODELS"ovvero modelli animali geneticamente modificati per lo studio di una vasta gamma di malattie umane quali diabete, disturbi del sistema nervoso e dell'apparato cardiovascolare, tumori maligni, malattie immunoematologiche.

La nanomedicina cd. Certomat WR, B. SL XLS 0. Multiclamp A, Axon Instruments pHmetro da banco, mod. Photon Imager, BioSpace Lab.

Responsabile Laboratorio Dott.